GK Fashion - шаблон joomla Авто
Menu
Tablet menu

Presentazione di Shambhò. Trentamila chilometri in auto per ritrovare la figlia In evidenza

Un evento eccezionale per rievocare una vicenda unica e straordinaria: giovedì 21 dicembre, alle ore 18,15, presso la bellissima Sala di Rappresentanza del Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni, in Piazza Abbro, sarà presentato il libro Shambhò, di Dino Benvenuti (Area Blu edizioni). Verrà dal Piemonte e sarà presente l’autore stesso, oggi ottantanovenne, insieme con la figlia Lorena Tari Benvenuti, che ha curato la pubblicazione insieme con Miriam Siani e con Franco Bruno Vitolo, che farà anche da conduttore. La manifestazione è stata patrocinata dal Comune di Cava de’ Tirreni e dall’Associazione Giornalisti di Cava de’ Tirreni e Costa d’Amalfi “L.Barone”, che saranno rappresentati dal Sindaco Vincenzo Servalli e dal Presidente Emiliano Amato, mentre per le Edizioni Area Blu il saluto sarà portato dal manager Gerardo Di Agostino. Shambhò racconta una storia vera, verissima: è il racconto-diario del viaggio di trentamila chilometri in auto (e altrettanti nel cuore) che Dino Benvenuti fece con la sua Simca nel 1978 da Valenza Po fino in India, per ritrovare la figlia Lorena, da oltre un anno allontanatasi dalla famiglia. Un cammino impervio e pericolante, spesso anche a rischio di vita, tra strade poco amiche e paesi tormentati dai conflitti interni e dalle tensioni internazionali. Un cammino che gli ha cambiato la vita ed il cuore, in tutti i sensi. Episodio dopo episodio, scenario dopo scenario, tra ambienti colorati e fosche visioni, con un incalzante ritmo “cinematografico”, la storia si snoda come un appassionante romanzo, creando empatia con i personaggi ed evocando un’epoca e delle situazioni ancora vive nella nostra memoria.
Torna in alto